Filtropressa Optional: Double Feeding

Analizziamo ora un altro accessorio dei filtropressa a piastre: l’optional “Double Feeding” – detto anche doppia alimentazione

La doppia alimentazione è un dispositivo che è sempre consigliato (se non addirittura obbligatorio) installare con le filtropresse lunghe

Per filtropresse lunghe intendiamo le macchine tipicamente con un numero di piastre superiore a 50 o talune volte anche solo 40 (dipende comunque dal fluido che si va a trattare).

Questa soluzione serve per far sì che l’alimentazione del fango nelle piastre avvenga uniformemente in entrambe le sezioni di estremità del pacco piastre.

filtropressa-optional-double-feeding

Il motivo è sempre quello di evitare che si formino zone di riempimento non omogenee con distribuzioni di pressioni diverse e rischio rotture.

Riempimento non omogeneo significa una distribuzione delle pressioni non uniforme e quindi un rischio di danneggiamento o di rottura della piastra.

Costruttivamente questo optional si realizza come una diramazione del condotto di alimentazione principale della filtropressa.

Normalmente infatti il filtro pressa viene alimentato attraverso la testata fissa solamente ed il fango successivamente riempie tutte le piastre filtranti al loro interno.

Per il filtropressa il double feeding invece serve per alimentare il pacco delle piastre anche dall’estremità opposta alla testata fissa, ovvero dalla testata mobile.

Così facendo, alimentando il fango da entrambe le parti, riesco ad assicurare un riempimento più efficace specialmente per i fanghi più pesanti e per le macchine più lunghe (cioè con tante piastre installate).

Ti è piaciuto questo articolo?

Vorresti scaricare GRATUITAMENTE il nostro e-book sulle filtropresse a piastre e sulle pompe di alimentazione dove è compreso l’intero articolo oltre a molti altri contenuti? Clicca qui e vai alla pagina del download!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *